Rispondi
Pagina 1 di 2 1 2 ultimoultimo
Visualizzazione dei risultati da 1 a 10 su 16

Discussione: Equilibrare la fase iniziale del gioco

  1. #1

    Registrato dal
    Mar 2017
    Messaggi
    13
    Mondo
    Vasaar

    Equilibrare la fase iniziale del gioco

    Salve, volevo aprire una discussione che riguarda la fase iniziale del gioco. Chiedendo feedback a qualche giocatore di vecchia data mi sono ritrovato spesso giudizi del tipo che è tutto facile. Ebbene visto che io sono iscritto da poco, con fermezza affermo che non è affatto facile. Se non vuoi cadere nel pozzo della noia totale nella fase iniziale, devi essere un bravo speculatore al mercato o appartenere ad una gilda che senza troppi scrupoli regala risorse a volontà con quattro zeri alla volta. Attenzione io non sto dicendo di modificare la difficoltà del gioco o qualcosa del genere, capisco benissimo che è un free to play e ha bisogno di micro transizioni per esistere. Sto semplicemente dicendo che abbiamo un volume di giocatori basso a mio avviso, per di più, trovare un mio "coetaneo" (account giovani) diventa un evento più unico che raro. Per questo ho sollevato questo tema, ossia "Equilibrare la fase iniziale del gioco". In questo momento, la fase iniziale è molto errata. Le missioni ti guidano male o meglio ti guidano per ottenere determina cose, ma non per arrivare a fare le avventure. Come può essere utili la missione che ti chiede di possedere 4 miniere di rame di livello 3 all'inizio del gioco? Che produzione di attrezzi bisogna avere per gestirle? Queste missioni non preparano di certo il giocatore per liberare l'isola e affrontare le avventure. Perchè centro il mio ragionamento sulle avventure? Perchè ci sono molti giochi "concorrenti" di gestione città, l'asso nella manica di questo gioco sono proprio le avventure, allora perchè non usarle? Parlando seriamente, che cos'è "Cacciatore di Taglie"? E' una presa in giro. E' più difficile liberare il settore 5 (ovvero il "secondo" settore da liberare militarmente sull'isola) e questo è un assurdo. Ora lasciamo stare le avventure che possono esse trovate, trovi un'avventura solo quando hai la missione di mandare un esploratore, dopo che completi quella missione, se mandi esploratori trovi quasi sempre mappe, e come ben sapete, dopo qualche tentativo avete già finito l'oro e salsicce che avevate. Quindi è inutile parlare di quelle avventure, l'avventura più facili che si può comprare con mappe (visto che le mappe non mancano mai grazie agli esploratori, a parte il fatto che si possono produrre) è "A dorso di cavallo", difficoltà 2. Quindi ecco la mia proposta:

    1. La liberazione dell'isola deve essere più facile, il livello minimo per le avventure è il 26? Bene l'isola deve essere liberata entro il 26. Un giocatore che non può fare avventura si sente emarginato, perchè vede i suoi compagni di gilda a fare le avventure mentre lui deve aspettare un paio di mesi per poter schiantare 200 Unità a Cavallo in s9. Questo porta ad una noia mortale, infatti ritengo che l'abbandono del gioco da parte di livelli bassi è estremamente alta visto che non ne vedo quasi. E' una questione morale, il giocatore deve poter fare le avventure per essere partecipante nella comunità, non ha alcun senso rallentare il giocatore nella liberazione dell'isola. Cosi come non ha alcun senso intraprendere le avventure prima di aver liberato l'isola.

    2. Le missioni devono guidare il giocatore in modo da "impostare" la produzione di tutto il necessario per poter fare almeno un "A dorso di Cavallo" al giorno con le licenze che si hanno a disposizione dopo aver liberato tutta l'isola utilizzando al massimo "Cesti di zia Irma". Quindi siete voi sviluppatori che dovete farvi i conti e impostare le missioni in modo da ottenere questo. Perchè un nuovo giocatore che si iscrive non è detto che sia proprio un appassionato di matematica. Per cui le missioni devono dire ad esempio: fai X Armaioli di bronzo, fai Y fonderie, in modo tale che la produzione sia sufficiente per poter fare un "A dorso di cavallo" al giorno. Perchè ripeto il punto di forza di questo gioco sono le avventure, sono cose che non ci sono in altri giochi, la gestione dell'isola c'è in molti concorrenti, bisogna potenziare quello che abbiamo di innovativo. Ritengo estremamente importante ribilanciare la parte iniziale in modo da diminuire abbandono iniziale del gioco (per non dire mortalità iniziale, che ci sta proprio) inoltre le missioni devono impostare di per se la produzione, perchè all'inizio alla gente importa poco di matematica, vuole solo un passatempo per divertirsi, non so se mi spiego.

    3. Se i due punti precedenti funzioneranno bene, allora propongo di guidare il giocatore nella crescita anche per le avventure di categoria epiche, fiabesche e le 1001. In modo che il giocatore deve sapere cosa li serve. Per esempio deve dire fai: 8 Armaioli di Bronzo, 8 spumificio etc etc, poi decide il giocatore se farlo piano piano con il tempo o più velocemente con le microtransizioni, è una sua scelta. Ritengo importante dare un punto di riferimento funzionante nella gestione per tutti quei giocatori che non amano fare calcoli. E' giusto che le avventure difficili durano molto, ma ci devono essere avventure più facili ma per ogni categoria(anche per le epiche, fiabesche e 1001) che possono essere fatte giornalmente per non annoiarsi che hanno ovviamente un bottino più povero.

    ||||ATTENZIONE|||| Ripeto so benissimo che cos'è un free to play e so benissimo quanto sono importanti le micro transizioni, per cui non sto dicendo di rendere il gioco facile facile in modo da arrivare al 75 in un mese, sto dicendo di rivedere la difficoltà iniziale per ridurre la quantità di giocatori che abbandonano prima di arrivare alla parte simpatica del gioco, cioè le avventure.

    P.S. io gioco da 3 settimane, quindi quello che scrivo ho vissuto da poco, qualcuno sicuramente verrà a dire che ho torto e va tutto benissimo, ma mi deve anche spiegare perchè siamo pochi e perchè c'è una mortalità cosi alta di nuovi iscritti, senza limitarsi a dire: "ti aiuta la gilda", perchè per molti il gioco non coincide con chiedere elemosina.

    P.S.S. io sono stato aiutato dalla gilda, ammetto di essere anche un speculatore feroce del mercato, e un grande appassionato di gestione, per cui non ho trovato alcuna difficoltà nè nel reperimento di risorse nè nella gestione e impostazione di produzione. Ma non tutti sono cosi, molti giocatori vogliono semplicemente un passatempo per rilassarsi, stare un pò in compagnia senza fare calcoli complicati. Perchè lo scrivo allora? Non per me, o meglio non direttamente per me, il gioco mi è piaciuto molto è voglio che cresca, ho visto tanti mmo fare brutta fine, quindi voglio che ci siano nuovi iscritti che porteranno a voi(staff) più finanziamenti e a noi(giocatori) più contenuti, tutto qui.

  2. #2

    Registrato dal
    Dec 2015
    Messaggi
    25
    Mondo
    Vasaar
    secondo me la parte da equilibrare e' quella finale dal 60+ li si che c'e' poco da fare,
    i primi 30 livelli si fanno in un batter d'occhio non starei a lamentarmi visto che si fanno in 10 giorni andando rilassati.
    Dopo il 60 e' calma piatta ( noia ) per settimane/mesi.
    Le avventure da fare non sono legate strettamente al livello , se non hai una buona produzione in isola , anche le avventure se non ti vengono forniti materiali dalla gilda , non le fai cosi' frequentemente.

  3. #3

    Registrato dal
    Mar 2017
    Messaggi
    13
    Mondo
    Vasaar
    per questo ho suggerito che le missioni devono seguire il giocatore nel impostare la produzione, infatti siamo rimasti nel gioco quelli che hanno saputo cavarsela, io voglio che le missioni guidano il giocatore in modo tale da avere una produzione adeguata. cioè tu arrivi al 30 ma non hai liberato ancora l'isola e non c'è nessuna possibilità di fare le avventure

  4. #4

    Registrato dal
    Feb 2013
    Messaggi
    10
    Mondo
    Vasaar
    Condivido la risposta di Marqee. La fase iniziale, ancora oggi, la trovo interessante e contemporaneamente facile. con i nuovi generali, soprattutto nusala, ancora piu facile. Si raggiungono livelli relativamente alti in poco tempo, intendo pochi mesi, e in modo interessante. Oltre il livello 45, piu o meno, la cosa diventa piuttosto monotona, legata solo alle avventure e ai pochi eventi. in poche parole, al livello 45 si arriva in ca. 2 mesi e per arrivare al 60 si parla di anni, a meno che non si giochi ininterrottamente e accanitamente.
    Non sono tanto convinto della possibilità di analizzare il gioco dopo solo tre settimane di partecipazione e senza avere fatto esperienza della parte successiva.

  5. #5

    Registrato dal
    Mar 2017
    Messaggi
    13
    Mondo
    Vasaar
    no so se i livelli alti sono monotoni, ma io parlo di pura questione di numeri, quanti 50+ hanno abbandonato il gioco? quanti 40+ hanno abbandonato il gioco e quanti 40- hanno abbandonato il gioco, secondo me la gente molla in fase iniziale. Ci vuole qualcuno con questa statistica, ma io non ne vedo livelli bassi, e suppongo che in quella statistica la gente molla per di più in fase iniziale, se questo è vero ci sarà un problema no?

    cioè forse non mi sono spiegato, ho visitato persone di livello 42 che hanno un armaiolo di bronzo mentre io ne ho 8 e sono al 43, questi ci metteranno una vita ad arrivare al 45 e non arriveranno mai al 50 figuriamoci 75, penso che molta gente ha bisogno di essere guidata dalle missioni per avere una produzione adeguata, poi se vorranno seguire le missioni o no sono problemi loro, ma penso che la gente si annoia perchè non sa cosa fare.

    poi bisogna vedere le fasce di età, qualcuno più giovane non avrà problemi a impostare produzione, qualcun altro più pigro si secca di fare i conti e ragionamenti e molla, ed è un peccato, perchè si perde un bacino di utenza.
    Ultima modifica di GiocoPoco555; 23.04.17 a 15:37

  6. #6

    Registrato dal
    Feb 2013
    Messaggi
    10
    Mondo
    Vasaar
    Se sei al livello 43 dopo tre settimane e possiedi 8 armaioli del bronzo, proprio non capisco i problema che cerchi di descrivere. La mancanza di nuovi giocatori è prima da provare, poi mi vengono in mente facilmente tanti altri motivi che lo spiegherebbero, se fosse necessario.
    Non riesco a seguirti ne a condividere la discussione, percui abbandono per il disinteresse.

  7. #7

    Registrato dal
    Mar 2017
    Messaggi
    13
    Mondo
    Vasaar
    beh io vedo sempre le stesse 20 persone in chat globale/commerciale ogni giorno, e se si contano le persone che appartengono alle gilde, si avrà un scarso mille iscritti, poi se il fatto che siamo pochi è solo una mia impressione, meglio cosi.

  8. #8

    Registrato dal
    Aug 2013
    Messaggi
    177
    Mondo
    Vasaar
    Quote Originariamente inviata da GiocoPoco555 Visualizza il messaggio
    beh io vedo sempre le stesse 20 persone in chat globale/commerciale ogni giorno, e se si contano le persone che appartengono alle gilde, si avrà un scarso mille iscritti, poi se il fatto che siamo pochi è solo una mia impressione, meglio cosi.
    Non è una tua impressione, i giocatori, almeno del server Vasaar, sono ormai pochissimi. Purtroppo, come già ti è stato detto, da un certo livello in poi il gioco muore. Non c'è assolutamente nulla da fare se non ripetere fino alla nausea avventure fatte e strafatte. Se aggiungi la poca trasparenza riguardo ai loot e il totale disinteresse nei confronti dei feedback da parte dei giocatori avrai il quadro attuale: una continua emorragia di giocatori anziani e un insufficiente rimpiazzo da parte dei nuovi. Situazione che, vista la pessima gestione di questi ultimi anni, mi sembra il minimo.

  9. #9

    Registrato dal
    Mar 2017
    Messaggi
    13
    Mondo
    Vasaar
    Quote Originariamente inviata da magolfa Visualizza il messaggio
    Non è una tua impressione, i giocatori, almeno del server Vasaar, sono ormai pochissimi. Purtroppo, come già ti è stato detto, da un certo livello in poi il gioco muore. Non c'è assolutamente nulla da fare se non ripetere fino alla nausea avventure fatte e strafatte. Se aggiungi la poca trasparenza riguardo ai loot e il totale disinteresse nei confronti dei feedback da parte dei giocatori avrai il quadro attuale: una continua emorragia di giocatori anziani e un insufficiente rimpiazzo da parte dei nuovi. Situazione che, vista la pessima gestione di questi ultimi anni, mi sembra il minimo.
    mi fa piacere la tua risposta, stavo pensando di essere paranoico. Non posso dire nulla riguarda ai livelli alti perchè non ci sono arrivato ancora, anche se non è difficile prevedere un certo livello di monotonia. Questa discussione ho aperto appunto per discutere del "insufficiente rimpiazzo da parte dei nuovi". Magari quando arriverò ad un livello più alto, potrò disturbarvi con qualche idea che riguarda monotonia .

  10. #10

    Registrato dal
    Sep 2013
    Messaggi
    335
    Mondo
    Vasaar
    P.S. io gioco da 3 settimane
    Per quello che scrivi devo dirti che credo tu abbia sbagliato gioco, giocare qui 3 settimane (io ci sto 3 anni e mezzo) essere al livello 42 con le comodità che avete ora e che noi vecchie cariatidi ci sognavamo (compresi amici ricchi o possibilità di acquistare con gemme cose che prima non esistevano) e chiedere in un post kilometrico ( che legge a mala pena qualcuno di noi) di velocizzare e facilitare il gioco, mi fa davvero pensare che tu appunto abbia sbagliato gioco

    questo gioco é una maratona che dura anni, se ti sembra lento e difficile adesso aspetta qualche livello ancora ahaha

Rispondi

Permessi di invio

  • Non puoi inserire discussioni
  • Non puoi inserire repliche
  • Non puoi inserire allegati
  • Non puoi modificare i tuoi messaggi

Ubisoft utilizza dei cookies per garantirti la migliore esperienza possibile sui nostri siti internet. Continuando a navigare su questo sito, dichiari di accettare questi cookies. Altre informazioni sulla nostra privacy policy.